Carlotta seduta su una ringhiera di fronte all'Hogwarts Express, che si trova agli studios di Harry Potter a Londra
Viaggi Nerd

I luoghi di Harry Potter a Londra: l’itinerario che ti porterà ad Hogwarts!

I luoghi di Harry Potter a Londra in un itinerario magico: dalle locations dei film della saga ai luoghi da cui la Rowling ha preso ispirazione.

Sono trascorsi 20 anni dall’uscita del primo film di Harry Potter al cinema. Quale modo migliore di un itinerario dei luoghi di Harry Potter a Londra per festeggiare la ricorrenza?

Ti mostrerò non solo le locations dei film di Harry Potter, ma anche i luoghi che sono stati d’ispirazione per la Rowling nella creazione di una delle saghe letterarie e cinematografiche più fortunate di tutti i tempi.

Harry Potter a Londra: le locations dei film

Leadenhall Market – Paiolo Magico e ingresso per Diagon Alley

In foto si vede Carlotta di spalle, seduta per terra mentre guarda verso il Leadenhall Market, il primo dei luoghi di Harry Potter a Londra, caratterizzato da uno stile vittoriano, con una cupola vetrata e tante luci calde.

Il tour dei luoghi di Harry Potter a Londra inizia dal Leadenhall Market, un bellissimo mercato coperto in stile vittoriano, non molto distante dal Tower Bridge.

In “Harry Potter e la pietra filosofale” possiamo vedere Harry e Hagrid attraversare il mercato per recarsi al Paiolo Magico e prendere il passaggio per la magica Diagon Alley. Qui potrai trovare tutto l’occorrente per Hogwarts.

Il Leadenhall market è sempre aperto, ma i negozi chiudono intorno alle 18.00.

Sarà meglio sbrigarsi!


Fermata metro più vicina: Monument, Bank e Aldgate.

Australia House – Gringott

Si vede una foglia ingiallita per terra sfocata, e la facciata della Australia House, tutta bianca con la scritta dorata sul muro e una grande porta nera.

Per comprare calderoni, bacchette e libri d’incantesimi hai bisogno di soldi. Non una valuta qualunque, ma quella dei maghi, ovvero Galeoni, falci e zellini.

E c’è solo un posto dove puoi andare: dai folletti della Gringott.

Nei film della saga, la banca dei maghi è rappresentata dalla Australia House.


Fermata metro più vicina: Temple Station.

Millenium Bridge

Una foto del Ponte Millennium, un ponte moderno di colore bianco, con vista diretta sulla cupola della cattedrale di San Paolo

Il Millennium Bridge è un ponte sospeso pedonale fabbricato in acciaio, che attraversa il Tamigi ed offre una vista privilegiata sulla cattedrale di St. Paul.

In “Harry Potter e il Principe Mezzosangue” il Millennium Bridge viene distrutto dai Mangiamorte in una delle scene iniziali.

Dopo aver scattato una bella foto, prosegui proprio verso St. Paul.


Fermata metro più vicina: Blackfriars e Cannon Street.

Cattedrale di St. Paul – Scalinata Aula di Divinazione

In foto si vede la cupola della cattedrale di St. Paul immersa in un bellissimo cielo azzurro.

Una delle locations di Harry Potter a Londra è all’interno della bellissima cattedrale di St. Paul, capolavoro dell’architetto Christopher Wren.

Hai presente la lunga scala a chiocciola che porta all’aula di Divinazione dell’eccentrica Sibilla Cooman? Beh, esiste davvero e si trova proprio qui.

Inoltre, la cattedrale di St. Paul è stata usata come location anche di un altro film legato alla Saga di Harry Potter, ovvero “Animali fantastici – i crimini di Grindelwald”. Si tratta della scena in cui Silente e Newt Scamander hanno un incontro sul tetto della cattedrale.


Fermata metro più vicina: St. Paul’s.

London Zoo – Rettilario

Una foto del botteghino dello zoo di Londra, dove si trova il rettilario

La famosa scena di Harry che parla col serpente nel primo film è ambientata nel Rettilario dello Zoo di Londra, che si trova all’interno di Regent’s Park.

Lo Zoo è tra le attrazioni per le quali puoi sfruttare l’offerta 2×1, risparmiando così il 50% sul prezzo del biglietto. Per maggiori informazioni e per prenotare la tua visita, ti rimando al sito ufficiale.


Fermata metro più vicina: Mornington Crescent e Camden Town.

Piccadilly Circus e Leicester Square

In “Harry Potter e i doni della morte – pt.1” Harry, Ron ed Hermione si materializzano a Piccadilly Circus per sfuggire ai Mangiamorte che avevano interrotto il matrimonio di Bill Weasley e Fleur Delacour. I tre protagonisti fuggono per le vie del centro di Londra passando anche da Leicester Square.

In questa piazzetta attualmente si trovano una serie di statue rappresentanti alcune icone del cinema inglese come Mary Poppins, Mr. Bean e ovviamente anche Harry Potter a cavallo della sua Nimbus 2000. Le statue in bronzo vi rimarranno fino al 2023.


Fermata metro più vicina: Piccadilly Circus Station e Leicester Square.

Incrocio tra Great Scotland Yard e Scotland Place – Ingresso del Ministero della Magia

In foto si vede un incrocio londinese, dove sono state girate alcune scene dei film di Harry Potter

L’ingresso del Ministero della Magia per i visitatori si trova in una vecchia cabina telefonica in disuso, posizionata all’incrocio tra Great Scotland Yard e Scotland Place. La cabina, però, è stata eliminata dopo le riprese, quindi se hai delle questioni urgenti da sbrigare al Ministero forse ti conviene usare la metropolvere!


Fermata metro più vicina: Embankment Station e Charing Cross.

Claremont Square – Quartier generale dell’Ordine della Fenice

In foto si vede la facciata di un edificio con i mattoni marroni piccoli, tipici dell'Inghilterra, con al centro due porte uguali e alcuni gradini

Per il numero 12 di Grimmauld Place, ovvero il Quartier Generale dell’Ordine della Fenice, devi recarti al numero 23 di Claremont Square, a circa un quarto d’ora a piedi dalla stazione di King’s Cross. Qui si sono svolte le riprese del quinto film di Harry Potter ed è in questo punto che gli edifici si “spostano” per lasciare spazio all’ingresso della vecchia casa di Sirius Black.


Fermata metro più vicina: Angel.

St. Pancras Hotel

Una foto della facciata del St. pancras Hotel, con il suo caratteristico colore rossastro e la torre dell'orologio.

Il St. Pancras Hotel è un bellissimo hotel di lusso che si trova accanto alla stazione di King’s Cross.

Ricordi la macchina volante dei Weasley? Nel secondo film della saga, Harry e Ron rubano la mitica Ford Anglia e volano sopra Londra, rischiando anche di schiantarsi sulla torre dell’orologio che vedi in foto.


Fermata metro più vicina: King’s Cross St Pancras.

Stazione di King’s Cross – Treno per Hogwarts

Uno dei luoghi di Harry Potter a Londra che non può mancare, ovvero la stazione di King's Cross. In foto si vede Carlotta con una bacchetta in una mano e con l'altra tiene un carrello con delle valigie attaccato ad un muro, dove c'è la scritta "Binario 9 e 3/4"

Ovviamente tra i luoghi di Harry Potter a Londra non poteva mancare la stazione di King’s Cross. Da qui parte il treno per Hogwarts. La banchina che è stata usata per le riprese è quella situata tra i binari 4 e 5.

Mentre se vai verso il binario 9, troverai un meraviglioso negozio a tema e la ricostruzione della piattaforma 9 e 3/4 con tanto di carrello che svanisce nel muro. Un addetto del negozio ti scatterà una foto, che potrai acquistare. Non preoccuparti, l’acquisto è facoltativo e ti lasceranno fare una foto anche col tuo cellulare.

Harry Potter a Londra: luoghi d’ispirazione

Neal’s Yard e Cecil Court – Diagon Alley

Il bellissimo quartiere di Covent Garden nel centro di Londra è stato di grande ispirazione per la Rowling nella creazione di Diagon Alley.

In particolare, per ritrovare la magia di Harry Potter devi andare a Neal’s Yard e Cecil Court.

Neal’s Yard è una stradina molto colorata, con bar e tavolini e nei weekend si riempie di gente, al punto che camminare diventa piuttosto difficile. Cecil Court, invece, è molto più tranquilla, è piena di librerie e negozi di oggetti di seconda mano, dai quali verrai fortemente tentato.

Goodwin’s Court – Notturn Alley

In foto si vede un vicolo, caratterizzato da un lampione nero e alcuni negozi con porte dipinte di nero, che è stato d'ispirazione per la Rowling per creare Nocturne Alley, uno dei luoghi di Harry Potter a Londra

Notturn Alley è come se fosse la gemella cattiva di Diagon Alley. Un vicolo buio, sinistro, pieno di negozi di arti oscure e frequentato da maghi e streghe poco raccomandabili.

Pare che per ricreare Notturn Alley, il regista Chris Columbus si sia ispirato a Goodwin’s Court, un vicolo tutt’altro che squallido e oscuro. I palazzi in stile georgiano, le vetrine old fashion e il lampione antico rendono Goodwin’s Court un angolo da non perdere nel cuore di Covent Garden.


Fermata metro più vicina: Covent Garden (per tutti e tre).

Altri luoghi di Harry Potter a Londra

The Cauldron Pub

In foto si vede la mano di Carlotta che regge un drink, e sullo sfondo un separé con appesi dei disegni che si rifanno al mondo della magia.

Il “The Cauldron” è un pub che si ispira al mondo del fantasy. Proprio come in Harry Potter, potrai divertirti a creare i tuoi cocktails come se fossero delle pozioni magiche.

Segui le istruzioni e le indicazioni del Potion Master, mescola gli ingredienti e crea la tua pozione. L’effetto finale ti sorprenderà! Non preoccuparti se non bevi alcool, puoi sempre scegliere la versione analcolica dei drink.

L’esperienza dura quasi due ore e potrai preparare due pozioni differenti (se siete in due, usciranno due cocktails a testa).

Ti consiglio di prenotare con molto anticipo, per essere sicuro di scegliere il giorno e l’ora che preferisci. Puoi consultare il sito a questo link.

Il Costo? Circa 55,00 € a testa, non molto economico, ma… ehi! Si vive una volta sola!


Fermata metro più vicina: Dalston Kingsland.

Harry Potter Studios

Una foto del modellino del Castello di Hogwarts ripresa agli studios, il più importante dei luoghi di Harry Potter a Londra.

L’ultimo, ma il più importante dei luoghi di Harry Potter a Londra è il Warner Bros. Studio Tour – The Making of Harry Potter.

Si tratta degli studi cinematografici dove sono stati girati i film della saga e che conservano i set più amati come la Sala Grande, il numero 4 di Privet Drive, la Gringott, Diagon Alley e tanti altri. Potrai vedere da vicino gli oggetti di scena e i costumi originali, e rivivere la magia che ci ha emozionato per più di 20 anni.


Per arrivare agli Studios, prendi la navetta dalla stazione di Watford Junction: costo 3,00 £ a/r.

L’itinerario dei luoghi di Harry Potter a Londra si conclude qui.

Sei pronto a prendere il treno per Hogwarts?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *